1. La tua posizione:
  2. Casa >>
  3. Servizio clienti Politica e supporto Su Cellmost Mall Lavora con noi

Politica sulla proprietà intellettuale

Cellmost rispetta pienamente i diritti di proprietà intellettuale di terzi e persegue una rigorosa politica senza tolleranza nei confronti di qualsiasi contraffazione e/o violazione della proprietà intellettuale.

 

Gli annunci sul proprio sito Internet vengono regolarmente esaminati per evitare qualsiasi possibile violazione della proprietà intellettuale. Qualora venissero riscontrate delle violazioni alla politica di Cellmost in una qualsiasi inserzione, tale inserzione sarà rimossa.

 

Nonostante l’impegno per evitare qualsiasi vendita di prodotti che violano la proprietà intellettuale sul proprio sito internet, a causa dell'elevato numero di prodotti, fornitori e venditori in circolazione, ci sono momenti in cui Cellmost non è in grado di individuare o identificare le violazioni della proprietà intellettuale. In questo senso, se l’utente ritiene che la sua proprietà intellettuale sia stata violata, si prega di inviare una e-mail a legal@cellmost.com. Cellmost si impegna a rispondere rapidamente  e a dar corso alla procedura sottodescritta.

 

1. I reclami  ammissibili comprendono:

Violazione del marchio. Uso non autorizzato di un marchio identico o simile su prodotti identici o simili ai prodotti per i quali il marchio è registrato;

Violazione di brevetto. Uso non autorizzato di un brevetto di design o di un brevetto di utilità concesso da altri;

Violazione del copyright. Uso non autorizzato del contenuto o delle foto create da altri o vendita di opere protette da copyright altrui, inclusi libri, CD, software ecc.;

Altre attività che si ritiene abbiano costituito una violazione della proprietà intellettuale secondo la normativa locale.

 

2. Procedura di reclamo:

È possibile avviare un reclamo presentando un Avviso di Reclamo. L’Avviso può essere presentato via e-mail: : legal@cellmost.com. Una volta ricevuto l'Avviso, verrà condotta una rapida indagine interna e, qualora il reclamo venga accettato, si prenderanno provvedimenti contro l’inserzione di cui sia presunta la violazione.

 

3. Azioni che è possibile intraprendere contro l’inserzionista in presunta violazione:

Rimuovere dal sito Internet l’inserzione in presunta violazione.

Informare il venditore del reclamo inoltrato e fornire ad esso i dati dell’utente, in modo che entrambi possano chiarire la questione.

Rimuovere i privilegi di vendita e trattenere i fondi dei venditori che hanno commesso la violazione, nonché distruggere gli annunci disponibili per quanto violato, quando l'accusa si è rivelata vera e confermata dal tribunale.

Chiudere l'account utente del venditore che ha commesso la violazione in caso di  tre violazioni intenzionali.

Chiudere immediatamente l'account utente del venditore che ha commesso la violazione, in determinate situazioni estreme in cui è stata intentata una causa contro Cellmost a causa delle attività di violazione del venditore, o Cellmost è obbligata dalle autorità giudiziarie, esecutive o amministrative a chiudere qualsiasi account o ad adottare misure simili.

La causa di infrazione sarà registrata per anni uno dalla data in cui è stata comminata l'eventuale sanzione.


Utile ( 0 ) × Inutili ( 0 ) You have already voted!